Carl Czerny

​Unpublished Piano Music

Carl Czerny (Vienna, 21 febbraio 1791 – Vienna, 15 luglio 1857) Visse a Vienna insegnando pianoforte (tra i suoi allievi Franz Liszt) e fu allievo di Beethoven dal 1801 al 1803.  Fu un musicista dotato di una memoria stupefacente, che gli consentì inoltre di suonare l'opera integrale delle sonate di Beethoven. Si dedicò con interesse alla didattica pianistica per la quale scrisse numerosi Studi (più di 1000) che tutt'oggi costituiscono la base dell'insegnamento del pianoforte.

Compose anche sinfonie, ouverture, cantate e musiche da camera. Alla morte di Beethoven trascrisse alcune sue importanti opere, come le nove sinfonie per pianoforte a quattro mani, su incarico di Heinrich Albert Probst.La sua revisione del Clavicembalo ben temperato di Johann Sebastian Bach ebbe un'enorme influenza sull'interpretazione bachiana dei secoli successivi e la pubblicazione parziale delle sonate di Scarlatti sarà fondamentale per la diffusione delle opere di un compositore allora ancora poco noto presso il grande pubblico.

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Spotify Icona sociale
  • Amazon - cerchio grigio
  • Instagram Social Icon